Post più popolari

lunedì 16 luglio 2012

Pensicchiando...



Pensando ai segni dei tempi, oggi...solo tornando ad attingere alla radice dove e' scaturita..la Politica...
 Puo' tornare un etica che sgorga dal cuore, non dai propi interessi..ma per la Nazione!..

l'Italia..

============OO============
 
Pensavano di vivere per sempre e di rimanere sempre al potere
e davano il proprio nome alle terre,
a tutte le proprietà che rubavano,
tolsero i nomi alle città per chiamarle con i propri.
Le loro statue erano in tutte le piazze
e oggi chi si ricorda più di loro?
Le loro statue di bronzo furono abbattute,
le targhe di bronzo furono strappate via.
Oggi il loro palazzo è un mausoleo.
Non ti spazientire se vedi qualcuno arricchire,
se ha molti milioni e cresce il prestigio della sua casa
e se è un uomo forte, perché nella morte non avrà più
nessun governo e nessun partito.
Anche se, durante la sua vita, la stampa uffciale proclamava:
“Ti celebreranno, perché hai ottenuto la felicità”,
dovrà raggiungere la dimora dei suoi padri
per non vedere mai più la luce.
Ma l’uomo investito della carica più alta,
l’uomo che è al potere non ascolta,
ride e crede che non morirà mai
e non sa di essere come gli animali
condannati a morire il giorno della festa.
E.C.

Non ho da aggiungere altro... il post parla..da se...
Impariamo...quando ce vo' ce vo'..