Post più popolari

martedì 18 giugno 2013

Con stupore... contempliamo la "Bellezza"..



…lo stupore, la meraviglia,
sembrano non solo parole ma anche esperienze d’altri tempi.
Forse ormai siamo troppo efficientisti e calcolatori
da dimenticare la bellezza delle cose semplici.
Ritorniamo a guardare con il cuore
o con gli occhi della fede la crescita di un fiore
e scorgeremo la bellezza
dell’alberò che diventerà…
Ritorniamo a guardare oltre le cose,
le situazioni e le persone
e forse coglieremo i segreti Disegni del "Creatore"
che con il nostro SI  alla vita..
diventeremoo vere Opere d’arti!
Un sorriso e gioia a noi..

2 commenti:

  1. Attraverso la naturale bellezza della natura si vive la resurrezione della nuova vita,accogliere questo dono nel cuore, l'anima contempla la Grazia Divina.
    Ciao Mariella un grande abbraccio caro
    buona estate all'insegna della contemplazione meravigliosa del Creato*

    RispondiElimina
  2. Hai ragione cara Mariella, abbiamo disimparato a guardare anche con il cuore. Con gli occhi vediamo solo la superficie delle cose seppure belle, senza cuore non possiamo goderne appieno. Un abbraccio cara e buona estate :)

    RispondiElimina

pensicchiando