Post più popolari

sabato 31 dicembre 2011

Buon Anno 2012!!! Nel Mondo la Pace!!



Preghiera "Ebraica per la Pace!"
Venite, saliamo al monte del Signore affinche' possiamo camminare sui sentieri dell'Altissimo.
E delle nostre spade faremo.. zappe, e delle nostre lance.. falci.
Una nazione non levera' piu' spada contro l'altra. E nessuno avra' paura, perche' la bocca del Signore degli eserciti ha parlato!
Preghiera "Mussulmana" per la Pace!
Nel nome di ALLah, clemente, il miesericordioso.
Sia lode al Signore dell'universo che ci ha creato e costituito in tribu' e nazioni, affinche potessimo conoscerci, non disprezziamoci a vicenda.
E i servi di Dio, Santi sono quelli che camminano sulla terra, con umilta', e nel rivolgerci a loro. diciamo: "PACE".


Preghiera per la Pace dei nativi americani "Indiani"!
O Grande Spirito dei nostri antenati, a te elevo il mio calumet. Ai tuoi messaggeri: i quattro venti, e alla Madre Terra che provvede ai tuoi figli. Donaci la saggezza per insegnare ai nostri figli l'Amore. Impariamo a condividere tutto il bene che ci doni sulla Terra.


Preghiera per la Pace degli indigeni "Africani!"
Dio onnipotente, il Grande Pollice cui non si sfugge per stringere qualunque nodoil Tuono fragoroso che fende gli alberi possenti: l'onniveggente Signore che su dal cielo vede persino le impronte di un antilope su una massa rocciosa qui in Terra, Sei la pietra angolare della pace.


Preghiera "Buddhista" per la Pace!
Che le creature smarrite in deserti impervi e spaventosi, bambini, anziani, indifesi,siano protette dai caritatevoli spiriti celesti e che presto raggiungono la Buddhita'!

 

Preghiera "Sikh" per la Pace
Dio ci giudica secondo le nostre azioni, non in base alla veste che indossiamo: tale verita' e' al di sopra di tutto, ma lo e' ancor piu' una vita vissuta nella verita'. Sappiate che amando si raggiunge Dio, e che, quella vittoria soltanto e' duratura e grazie ad essa nessunoo e' sconfitto.

Preghiera "Cristiana" per la Pace!
Beati i pacifici che saranno chiamati  Figli di Dio!
E cio' che volete gli altri vi facciano, .. fatelo anche a loro.
Padre nostro che sei nei cieli, sia santificato il nome Tuo, venga il Tuo Regno sia fatta la Tua volonta', come in cielo cosi' in terra!!! Amen Alleluja

sabato 17 dicembre 2011

Tempo d'Amore!! Natale!..

 
 
★★Salute★★Solidarietà★★
★★Felicità★★Buona fortuna★★
★Amicizia ★ Sapienza★Perdono★
 ★Uguaglianza★Libertà★Fede★
   ★Sincerità★ Stima★Fratellanza★
 ★Equilíbrio★Dignità★Benevolenza★
★★Bontà★Pazienza★Gratitudine★Forza★★
★★★Tenacia★Prosperità★Riconoscimento★★★
----------------------------IL TEMPO-----------

giovedì 8 dicembre 2011

Liberamente liberi...

La libertà per noi è sempre libertà da qualcosa,
 ma questa non è libertà; è semplicemente una reazione.
 Ci proponiamo di metterci  alla ricerca della libertà,
 non sarà mai libera.
Le nostre menti saranno libere,
 quando affronteremo e comprenderemo i fatti ..
così come sono, senza interpretarli,
senza condannarli.. senza giudicarli.
Saremo liberi quando la nostra mente diverra' innocente
 sia che viva cento giorni o cent’anni ..
e faccia tutte le esperienze di questo mondo;
 la sua innocenza scaturisce dalla sua libertà,
 che è assoluta, che non è libertà da qualcosa.
  La mente libera e innocente..
 percepisce la Verità,la Via e la Vita ..
 che trascende il tempo. Un sorriso e gioia nel cuore..

domenica 27 novembre 2011

Tempo ad Avvenire...

Buongiorno Mondo, Santa Domenica a tutti,
oggi comincia l'Avvento!! 1001sorrisi e gioia:)) ♥Tempo di Avvento,tempo gia' Avvenuto!
Gesu' e' tanto, che volevo parlare con Te...
e' tempo di attesa della Tua venuta, vieni, vieni vieni...
Sei nato, tanti secoli fa'.
Noi, ancora ti aspettiamo...?
Sei gia'...nato da Maria,
Tua Mamma, il tempo per te non ha importanza...
Tu, Sei...gia'... Noi... ancora no!
Il "Si" di Maria, dovremmo cominciare...
Cominciamo ad accoglierti...♥ ♥ ♥

mercoledì 23 novembre 2011

Essere Vita...

Non ci muoviamo. Eppure scappiamo...Penso,
affronto il problema, ma poi..
Non ci pensiamo. Eppure speriamo...
penso che non e' possibile ma poi..
Ci sorreggiamo. Eppure cadiamo...penso di sorreggermi,
tutto intorno e' caos, ma poi..
Possiamo vedere... Eppur non guardiamo...
i miei occhi vedono bene tutto, ma poi...
Tra il pensiero e ...essere nella vita, qualcosa non combacia,
l' eterna lotta del pensare  
il vivere e agire che non vanno paripasso..allora?


mercoledì 2 novembre 2011

La ferita che sanguina...


Immaginiamo invece di avere una ferita in un punto del nostro corpo in cui non ci è possibile vederla. E' una ferita particolare, in quanto non sempre sappiamo come e quando ce la siamo procurata. In verità, spesso non sappiamo neanche di averla. Un giorno però, una persona ci tocca inavvertitamente proprio in quel punto, e questa misteriosa ferita comincia a sanguinare. Da quel momento in poi, ogni volta che qualcuno metterà il dito nella nostra piaga, questa si aprirà, sanguinerà, e ci darà dolore. Come dicevo, è una ferita particolare: non guarisce mai da sola, si ingrandisce sempre di più, e procura sempre più dolore quando viene stuzzicata. 
 
Come la si può guarire? Occorre innanzi tutto vederla, prenderne coscienza. Poi bisogna avere il coraggio di aprirla, farla sanguinare per l'ultima volta, e curarla con dolcezza e attenzione. Come per miracolo, dopo  alcuni giorni di medicazione durante i quali l'avremo pulita e disinfettata a dovere, la ferita sparirà per sempre. 
 
La nostra anima è piena di ferite nascoste, grandi o piccole, delle quali siamo molto spesso inconsapevoli. Abbiamo un solo modo di "vederle", ed è attraverso il dolore che ci procurano quando sanguinano. Ogni volta che una ferita sanguina, noi abbiamo l'opportunità di accorgerci della sua esistenza, e allora possiamo decidere di guarirla

giovedì 13 ottobre 2011

E..la Parola...

La Parola di Dio può essere


letta ma non accolta, 
meditata ma non amata,
pregata ma non custodita, 
contemplata ma non realizzata 
Non lo scrivo per farti sentire mancante,
ma per farti provare un nuovo appetito.
Tanta gioia e vita vera a tutti noi! (Comunita')

sabato 1 ottobre 2011

Il desiderio..



Se sapessimo che i nostri sogni possono avverarsi, 
quali esprimeremmo?
Amore eterno? Salute perfetta? 
Un nuovo lavoro oppure una nuova sfida?
O forse più semplicemente serenità?
O magari vorremmo soddisfare
un desiderio ancora più profondo?..
 Che solo il tuo Cuore conosce? 
Buona ricerca ..

lunedì 26 settembre 2011

Non temere..

Non temere il CAMBIAMENTO,
solo per restare al sicuro.. 
molti invece di vivere mille giorni diversi, 
vivono mille volte lo stesso giorno

Cambia la tua vita cambiando i tuoi pensieri.
Eviterai infine, voltandoti,

la sensazione di non averci mai PROVATO.
-Incontrerai con stupore cio' che non immagginavi,

piano piano la vita si allarga e sarai nel mondo della VITA...
cammina in avantie allarga il tuo sguardo...
tanta Luce vedrai e gioia percepirai nel cuore..
un sorriso

venerdì 2 settembre 2011

La maestra..


La maestra chiese agli alunni che facessero un tema e 
scrivessero,
quello che vorrebbero che Dio facesse per loro.
La sera correggendo i temi,
ne incontro' uno che la lascio' molto emozionata..
Il marito entrando in casa, vide che lei stava piangend..
le chiese:
"Ma cosa e' successo?" 
Lei le rispose di leggere il tema di un bambino.
- Signore, questa notte ti chiedo qualcosa di speciale:
trasformami in un televisore! Voglio occupare il suo posto.
Vivere come vive la TV della mia casa. 
Avere un luogo speciale per me, 
e riunire la mia famiglia intorno a me...
Essere preso sul serio quando parlo...
Voglio essere al centro delle attenzioni
ed essere ascoltato senza interruzioni,
e senza domande...
Voglio ricevere le stesse  cure speciali che la TV riceve
quando non funziona.
Avere la compagnia di mio padre quando arriva a casa 
anche se e' stanco...
Vorrei che mia madre mi cerchi quando si sente sola e triste,
invece di ignorarmi. E vorrei che i miei fratelli "si bisticciano"..
per stare con me..
Voglio che la mia famiglia lascia tutto da parte,
ogni tanto per passare alcuni momenti con me..
Infine che io, possa divertire tutti!...Non ti chiedo molto..
vorrei solo vivere e sentire quello che vive..
e sente qualsiasi televisione!"
A quel punto il marito della maestra disse: "Mio Dio, povero bambino!..
Che grave mancanza e' quella di questi genitori!" ..
E lei gli rispose piangendo:
" Questo tema l' ha scritto nostro figlio!!"
Non vorrei commentare, il racconto si spiega da se..
un sorriso e pensiamo insieme...

venerdì 19 agosto 2011

Alla ricerca....

  Nessuno sostiene una lotta più dura di colui

..che cerca di vincere se stesso. 

Questo appunto dovrebbe essere il nostro impegno:
vincere noi stessi, farci ogni giorno superiori a noi stessi..

e avanzare un poco .. nel bene. (Aforisma)
E, si' prima di andare contro qualcuno,

molte volte il peggior nemico di noi...siamo noi...
La vita e' piu' semplice di quel che noi stessi imagginiamo..

andiamo mettiamoci in cammino conosciamoci, 

vedremo sorprese soavi e...sorprese dolorose, vale la pena di pagare,

ogni prezzo perche' avremmo vissuto veramente...

e divenuti veri "Uomini"...un sorriso..

mercoledì 3 agosto 2011

Cuciniamo l'Amore!..


La ricetta per una buona giornata.

Prendere 
2 dita di pazienza
1 tazza di bontà e una di dolcezza
4 cucchiai di buona volontà
1 pizzico di speranza e…
1 dose di buona fede

Aggiungere:
2 manciate di tolleranza
1 poco di prudenza
1 filo di simpatia
1 manciata di quella piccola pianta rara che si chiama umiltà
1 grande quantità di buon umore.
Condire il tutto col l’olio della tenerezza.
♥ ♥ ♥(Dal Web)♥ ♥ ♥

E. si, ogni tanto l'Amore, la gioia va cucinata...un sorriso!

giovedì 21 luglio 2011

Sguardi...


Ma ti sbagli se pensi che le gioie della vita vengano soprattutto dai rapporti tra le persone. Dio ha messo la felicità dappertutto, è ovunque, in tutto ciò in cui possiamo fare esperienza. Abbiamo solo bisogno di cambiare il modo di guardare le cose.

mercoledì 13 luglio 2011

Essere, esistiamo


A tutti noi viene insegnato ad essere colti,
non ad essere innocenti o a percepire la meraviglia dell'esistenza;
ci vengono insegnati i nomi dei fiori; degli alberi e ..
non come entrare in comunicazione con loro,
in sintonia con l'esistenza.
L'esistenza è un mistero e non è accessibile ..
a coloro che vogliono sempre analizzare, selezionare,
ma solo a coloro che sono disposti ad innamorarsene,
a danzare con lei.

giovedì 7 luglio 2011

Ricchezza!

Un giorno, un papà di una famiglia agiata decise di portare il suo unico
figlio ad un soggiorno in campagna ,
con il fermo proposito di far vedere
al suo erede come erano fortunati ,

rispetto a persone così semplici e povere.
Trascorsero un giorno ed una notte ospiti di una famiglia di umili e
poveri contadini presso una piccola fattoria.
Al loro rientro il papà
domandò al figlio: 'Come è stato il viaggio?', 'Molto buono papà!', 'Hai
visto come vivono le persone povere?','Si.','E cosa hai imparato figlio
mio?', -'Ho visto che in casa nostra abbiamo due cani e loro ne hanno
quattro.
Noi abbiamo una piscina che occupa mezzo giardino
e loro hanno un ruscello di cui non si vede la fine.
Noi abbiamo un portico coperto e '
illuminato dalla luce elettrica
e loro hanno le stelle e la luna.
Il nostro giardino finisce nel portone di ingresso ..
e loro hanno un intero bosco
Per concludere, davanti allo stupore del padre, aggiunse:
"Grazie papa' per farmi vedere quanto 'poveri' siamo!' (Anonimo)

Tutto quello che abbiamo dipende dal modo in cui lo vediamo.
Se siamo pieni dell'Amore di Dio, non ci manca nulla; se siamo pieni di
orgoglio e presunzione, non ci basta mai quello che abbiamo.

mercoledì 29 giugno 2011

Dentro al mistero...


"Povera voce di un uomo che non c'e' la nostra voce se non ha piu' un perche' deve gridare, deve implorare che il respiro della vita non abbia fine.. Poi deve cantare perche' la vita c'e'...."

(canto della tradizione cillena)

giovedì 23 giugno 2011

L'Arcobaleno..


Se il sole può donare al cielo il suo
arcobaleno più bello solo dopo un temporale,
anche la vita, forse....ci maltratta un po’
per poterci offrire qualcosa di prezioso...che ne pensate?

venerdì 17 giugno 2011

La vita oltre...

Coloro che amiamo e che abbiamo perduto non sono
più dove erano ma sono ovunque noi siamo...
S. Agostino

lunedì 13 giugno 2011

Lo straordinario...


Perchè desiderare di essere straordinari,
quando si può essere se stessi?
Forse lo straordinario e' propio questo...

venerdì 3 giugno 2011

Il contadino...

Un contadino, durante un giorno di mercato, si fermò a mangiare in un affollato ristorante dove pranzava di solito anche il fior fiore della città. Il contadino trovò un posto in un tavolo a cui sedevano già altri avventori e fece la sua ordinazione al cameriere. Quando l’ebbe fatta, congiunse le mani e recitò una preghiera. I suoi vicini lo osservarono con curiosità piena di ironia, e un giovane gli chiese: "A casa vostra fate sempre così? Pregate veramente tutti?" Il contadino, che aveva incominciato tranquillamente a mangiare, rispose: "No, anche da noi c’è qualcuno che non prega". Il giovane ghignò: "Ah, sì? Chi è che non prega?". "Beh! - proseguì il contadino - per esempio le mie mucche, il mio asino e i miei maiali…" O la preghiera trasforma la vita o la vita eliminerà la preghiera...

giovedì 19 maggio 2011

Ho imparato!


Ho imparato... Che ignorare i fatti non cambia i fatti. Ho imparato... Che quando vuoi vendicarti di qualcuno lasci solo che quel qualcuno continui a farti del male. Ho imparato... Che l'amore, non il tempo guarisce le ferite. Ho imparato... Che il modo più facile per crescere come persona è circondarmi di persone più intelligenti di me. Ho imparato... Che quando serbi rancore e amarezza la felicità va da un'altra parte. Ho imparato... Che un sorriso è un modo economico per migliorare il tuo aspetto. Ho imparato... Che quando tuo figlio appena nato tiene il tuo dito nel suo piccolo pugno ti ha agganciato per la vita. Ho imparato... Che tutti vogliono vivere in cima alla montagna ma tutta la felicità e la crescita avvengono mentre la scali. Ho imparato... Che è meglio dare consigli solo in due circostanze: quando sono richiesti e quando ne dipende la vita. Ho imparato... Che la miglior aula del mondo è ai piedi di una persona anziana. Ho imparato... Che quando sei innamorato, si vede. Ho imparato... Che appena una persona mi dice, "mi hai reso felice! ", ti rende felice. Ho imparato... Che essere gentili è più importante dell'aver ragione.Ho imparato... Che non bisognerebbe mai dire no ad un dono fatto da un bambino. Ho imparato... Che posso sempre pregare per qualcuno, quando non ho la forza di aiutarlo in qualche altro modo. Ho imparato... Che non importa quanto la vita richieda che tu sia serio... Ognuno ha bisogno di un amico con cui divertirsi. Ho imparato... Che talvolta tutto ciò di cui uno ha bisogno è una mano da tenere ed un cuore da capire. Ho imparato... Che la vita è come un rotolo di carta igienica... Più ti avvicini alla fine, più velocemente va via. Ho imparato... Che dovremmo essere contenti per il fatto che Dio non ci dà tutto quel che gli chiediamo. Ho imparato... Che i soldi non possono acquistare la classe. Ho imparato... Che sono i piccoli avvenimenti giornalieri a fare la vita così spettacolare. Ho imparato... Che sotto il duro guscio di ognuno c'è qualcuno che vuole essere apprezzato e amato. Ho imparato... Che il signore non ha fatto tutto in un giorno solo. Cosa mi fa pensare che io potrei? Ho imparato... Che ogni persona che incontri merita d'essere salutata con un sorriso. Ho imparato... Che non c'è niente di più dolce che dormire coi tuoi bambini e sentire il loro respiro sulle tue guance. Ho imparato... Che nessuno è perfetto, fino a quando non te ne innamori. Ho imparato... Che la vita è dura, ma io sono più duro. Ho imparato... Che le opportunità non si perdono mai, qualcuno sfrutterà quelle che hai perso tu. Che desidererei aver detto una volta in più a mio padre che lo amavo, prima che se ne andasse. Ho imparato... Che ognuno dovrebbe rendere le proprie parole soffici e tenere, perché domani potrebbe doverle mangiare. Ho imparato... Che non posso scegliere come sentirmi, ma posso scegliere cosa fare con queste sensazioni. Lavora come se non avessi bisogno dei soldi ama come se nessuno ti avesse mai fatto soffrire balla come se nessuno ti stesse guardando canta come se nessuno ti stesse sentendo.

Paulo Coelho

giovedì 12 maggio 2011

Tra le Tue braccia!

Mi ami ? chiese l'onda al mare....ed il mare le rispose:

il mio bene è così forte che ogni volta

che t'allontani verso la terra

io ti tiro indietro per riprenderti tra le mie braccia.

Senza te la mia vita sarebbe insignificante.

Sarei un mare piatto, senza emozione,

tu sei l'essenza del mio esistere..

Signore sei il mio mare, che io non mi allontani da Te...aiutami..amen

domenica 1 maggio 2011

Guarire le ferite...

L'agressività nasce da un cuore ferito.

La rabbia da valori non riconosciuti.

L'angoscia dalla menzogna che sovrasta la verità. L'invidia quando non possiedi ciò che vorresti..

La gelosia quando dubiti delle tue capacità.
L'egoismo dal narcisismo.
Solo l'amore guarisce le ferite,
tutte le ferite, del corpo e dell'anima..
Buona ricerca d'Amore!

sabato 23 aprile 2011

Cristo e' veramente Risorto!

Il primo giorno della settimana, Maria di Mägdala si reco' al sepolcro di mattino, quando era ancora buio,e vide che la pietra era stata tolta dal sepolcro...corse a chiamare..( Gv.20,1-9)

Pietro vide i teli posati la', ma non entro'...

Tu, Re vittorioso, portaci la Tua salvezza! Alleluja, Alleluja! Cristo e' Risorto, davvero Risorto!!!

mercoledì 20 aprile 2011

Nada te turbe - Giuni Russo

martedì 12 aprile 2011

Distinzione..di ruoli


Il mondo e' stato creato per tutti, per i ricchi e per i poveri.
La vita non fa' distinzioni perche' ci genera tutti poveri...
Ricco benche' tu abbia accumulato ricchezze ti manchera' sempre qualcosa..
Povero piu combatterai per ottenere e piu' ti manchera' qualcosa..
Riempite di ricchezza l'anima e il piu'.. ci verra' donato dalla vita ..

lunedì 4 aprile 2011

Quando manca l'Amore..


L'onesta' di coscienza senza amore diventa..intransigenza.
La forza di volonta' senza amore diventa..prepotenza.
La franchezza senza amore diventa..insolenza.
L'Amabilita' senza amore diventa ..diplomazia.
La precisione senza amore diventa..pedanteria.
La competenza senza amore diventa..saccenza
L'autorita' senza amore diventa...arbitrio
Il potere senza amore diventa... dittatura
La dignita' senza amore diventa...disprezzo.
La richezza senza amore diventa...cupidigia.
La religiosita' senza amore diventa... fanatismo
La prudenza senza amore diventa...scaltrezza
La prudenza senza amore diventa...scaltrezza.
La semplicita' senza amore diventa...
La vita senza amore diventa...notte assurda. (da meditare)
(Fonte non specificata)

venerdì 25 marzo 2011

Guerra e..Pace


La guerra serve solo per aprire le distanze sempre piu' tra gli uomini, riempiendo il cuore di odio e rabbia..
La pace e non stare in pace. Per me e'..giustizia e cibo, e' medicine e istruzione per tutti.
La pace ha bisogno di me di te di tutti noi..devo cominciare io a desiderarla..
Ho compreso che e' piu' facile morire che vivere..tutto e' fatto dagli uomini per non vivere ma lentamente l'oblio e la indifferenza sta' allargandosi nella Terra nata da un Amore, per Amore e..con Amore!

lunedì 14 marzo 2011

La Verita' dell'Amore..

"L'amore, il vero amore, non soltanto è al di sopra dell'attrazione

sessuale, ma è anche al di sopra del sentimento.

Il vero amore non è un sentimento, ma uno stato di

coscienza. L'attrazione sessuale è una questione di

vibrazioni e di fluidi, dipende da elementi puramente fisici

ed è pertanto soggetta a cambiamenti. Il sentimento è

già superiore all'attrazione, perché può essere ispirato

da fattori di ordine morale, intellettuale e spirituale.

Ma anche il sentimento è mutevole; un giorno si ama,

il giorno dopo non si ama più. L'amore, vissuto come

stato di coscienza, si situa invece ben oltre le circostanze

e le persone. È lo stato in cui si trova chi si è purificato

al punto da riuscire a sviluppare una grandissima padronanza

di sé, che gli permette di elevarsi fino alle regioni sublimi

dell'amore divino. Questo essere, qualunque sia la sua

attività, è abitato dall'amore e dispone dell'amore per

aiutare tutte le creature."

Perche noi siamo Amore con Gesu'...amen

(Grazie Padre Cesare)

venerdì 11 marzo 2011

Una storia di redenzione.

mercoledì 9 marzo 2011

lunedì 7 marzo 2011

Festa delle donne , in memoria del 1908

venerdì 4 marzo 2011

L'Aglio e le streghe..


C’è poco da dire sull’impiego alimentare, l’aglio rappresenta
forse l’aroma più conosciuto della cucina mediterranea ed è
ingrediente indispensabile di numerose ricette.
Le origini ci portano in Asia centrale dove l’aglio è conosciuto
fin dall’antichità per le sue proprietà aromatiche e medicinali.
Già gli Egizi ne erano assidui consumatori.
Oggi l’aglio è diffuso in tutto il mondo come uno dei condimenti
più utilizzati, soprattutto nel continente asiatico e mei paesi
che si affacciano sul Mediterraneo.
L’aglio si utilizza in tutte le salse, si consuma crudo, tritato
finemente nelle insalate e nelle salsine, lo si pesta nel mortaio
per preparare il famoso pesto alla genovese e
l’aioli marsigliese, (salsa tipo majonese molto conosciuta in
Francia a base di aglio).
E cosa sarebbero senza aglio le lumache alla Bourguignonne
o la bagna cauda piemontese? Cotto intero l’aglio conferisce
il suo inconfondibile aroma ai piatti di verdure, di carne e di pesce.
Crudo, intero o finemente tritato, lo si aggiunge alle insalate
di verdura, ai fagioli, alle patate con aggiunta di prezzemolo,
alle barbabietole.
Anche nella salute l’aglio trova il suo impiego, è un eccellente
rimedio contro i disturbi respiratori, abbassa la pressione
sanguigna e rinforza le coronarie. Dà sollievo al raffreddore,
all’influenza, alla bronchite e riduce il metabolismo del glucosio
nel diabete. Tutto questo è collegato alla salute del cuore.
L’aglio è diventato così popolare che in suo onore si tengono
ogni anno numerose manifestazioni. In Italia la fiera dell’aglio
di Vessalico si svolge ormai da olte due secoli.
Gli antichi lo apprezzavano soprattutto per le sue proprietà
terapeutiche e lo stesso Ippocrate ne elencava
i meriti.Per le sue numerose virtù medicinali, questa pianta
era chiamata la “triaca dei poveri”, con riferimento a un
costoso
medicamento composto da numerosi ingredienti che era
considerato una panacea contro tutti i mali.
L’aglio contiene vitamine, oligoelementi e diversi minerali,
in particolare da citare zolfo e iodio. E’ antisettico, tonico,
diuretico e vermifugo.
La tradizione popolare attribuiva all’aglio proprietà afrodisiache,
oltre che la capacità di tenere lontani i vampiri e la follia.
Veniva considerato un rimedio miracoloso anche in caso
di malattie gravissime quali il colera.
Un tradizionale metodo di conservazione dell’aglio è quello
di legarne le teste in lunghe trecce da appendere in cucina.
Sono pratiche, decorative e…tengono lontano anche le streghe, ihihihih!

venerdì 25 febbraio 2011

Folle corsa..

Una cosa è certa. Se la folle corsa agli

armamenti continua, dovrà necessariamente

concludersi in un massacro quale non si è mai

visto nella storia. Se ci sarà un vincitore,

la vittoria vera sarà una morte vivente per la

nazione che riuscirà vittoriosa. Non c’è scampo

allora alla rovina incombente se non attraverso

la coraggiosa e incondizionata accettazione del

metodo non violento con tutte le sue mirabili

implicazioni. Se non vi fosse cupidigia, non vi

sarebbe motivo di armamenti. Il principio della

non violenza richiede la completa astensione

da qualsiasi forma di sfruttamento. Non appena

scomparirà lo spirito di sfruttamento,

gli armamenti saranno sentiti come un

effettivo insopportabile peso. Non si può

giungere a un vero disarmo se le nazioni del

mondo non cessano di sfruttarsi a vicenda”.

(M.K.Gandhi, Antiche come le Montagne,

Quanto sono vere queste Parole...quanti Profeti non sono stati ascoltati...